Il Ponte coperto, che i pavesi chiamano anche Ponte Vecchio, è una ricostruzione del ponte distrutto durante un bombardamento della Seconda Guerra mondiale. Già i romani avevano costruito un ponte per attraversare il Ticino che poi fu rifatto in epoca viscontea: fortificato, dotato di ponti levatoi e torri di avvistamento, aveva la funzione di porta di accesso alla città. Da sempre Pavia è stata un’importante punto di transito per le navi commerciali che tramite il Ticino e il Po raggiungevano il mar Adriatico.

Foto Wikipedia

Clicca qui per vedere il movimento

Privacy Policy Terms and Conditions