INDIVIDUAL

For time
Buy in: 15 Bar Muscle Up
Then:
115 Du
75 Wall Ball Shots
35 One Arm Alternate Dumbbell Devil Press
CAP 12’


WEIGHT AND VARIATIONS

Du:
Tutte le categorie: 115 Du
Bar Mu:
Elite: 20
Rx/Master 35/Master 40M: 15
Master 40W/Master 45Men: 10
Master 45W/Master 50/Regular/Teen : 5 Regular women: 10 c2b pull ups
Wall Ball:
Elite: 12/9kg
Tutte le altre categorie: 9/6kg
Dumbell:
Elite: Dual Db 22.5/15 Kg
Tutte le altre Categorie: 22.5/15 kg one arm

TEAM

For time
Buy in: 20 Bar Muscle Up
Then:
100 Du A
100 Du B
75 Partner Wall Ball Shots
35 Synchro One Arm Alternate Dumbbell Devil Press
CAP 12’

WEIGHTS AND VARIATIONS

Du:
Tutte le categorie: 100 Du each
Bar Mu:
Team Rx: 20 shared (10/10)
Team Master: 14 shared (7/7)
Team Regular: 10 shared (5/5) Regular women: 10 c2b pull ups
Wall Ball:
Team Rx: 9kg per tutti, target uomo
Team Master/Regular: 6kg per tutti, target uomo
Dumbell:
Tutte le categorie: 22.5/15 kg one arm

FLOW
Gli atleti attendono in finish line.
Al 3,2,1 go corrono al rig. Ed eseguono 15 bar muscle up.
Terminati i 15 bar muscle up vanno in prima sezione e completano 115 double under.
Seguiranno quindi 75 wall ball.
Al termine dei wall ball, l’atleta si porta al dumbbell posizionato in seconda sezione. Qui eseguirà 15 one arm alternated devil press (La categoria elite userà il doppio dumbbell, tutte le altre categorie useranno il dumbbell singolo). Avanzerà in terza sezione ed eseguirà altri 10 one arm alternated devil press. Sposterà nuovamente il dumbbell andando in quarta sezione dove eseguirà gli ultimi 10 alternated one arm devil press. A quel punto correrà al rig per il tempo.

FLOW TEAM
Gli atleti attendono in finish line.
Al 3,2,1 go, un atleta, non importa quale, si porta al rig ed esegue 10 bar muscle up. Corre quindi dal suo compagno per il cambio. Sarà quindi la volta del teammate B di eseguire 10 bar muscle up.
Terminato il lavoro alla sbarra, un atleta, non importa quale, esegue 100 double under. L’altro attende in finish line.
Terminati i 100 double under, l’atleta correrà dal compagno che andrà a sua volta ad eseguire 100 double under.
A questo punto il team andrà ad eseguire 75 wall ball shot.
Al termine dei wall ball, gli atleti si porteranno ai dumbbell posizionati in seconda sezione. Qui eseguiranno 15 one arm alternated devil press. Avanzeranno in terza sezione per altri 10 one arm alternated devil press. Sposteranno nuovamente il dumbbell andando in quarta sezione dove eseguiranno gli ultimi 10 alternated one arm devil press. A quel punto correranno al rig per il tempo. I devil press sono richiesti synchro in top position

STANDARD
BAR MUSCLE UP

L’atleta parte in hang position con piedi staccati da terra e braccia distese. In top position dovrà trovarsi con gomiti bloccati e spalle oltre la perpendicolare della sbarra o sopra di questa. L’atleta dovrà raggiungere la fase di top position passando da una porzione di dip. Durante la fase di kipping non e’ ammesso andare con i piedi oltre la sbarra. L’atleta non può lasciare la presa delle mani sulla sbarra e spostarle (regrip)

DOUBLE UNDER
La jumping rope deve passare due volte sotto i talloni per ogni salto effettuato

WALL BALL

L’atleta, passando da una full squat position, dovrà andare a colpire il target designato. Non è ammesso colpire i bordi del target. Qualora la medball dovesse cadere a terra l’atleta non potrà sfruttare il rimbalzo ma dovrà settare la palla a terra e ricominciare il movimento.

ONE ARM ALTERNATED DEVIL PRESS

L’atleta dovrà effettuare un burpee tenendo la mano sempre sul dumbbell. In bottom position il petto dovrà toccare il terreno. In top position l’atleta, attraverso uno snatch, dovrà portare il dumbbell in overhead position avendo piedi in linea, ginocchia bloccate, anche aperte, gomito bloccato e dumbbell in midline sul corpo. Durante tutta la rep la mano non potrà staccarsi dal dumbbell. Il braccio non in caricamento non potrà entrare in contatto con il corpo. l’atleta dovrà alternare il braccio di caricamento ad ogni rep valida assegnata. la no rep su di un braccio costringe l’atleta a ripeterla con lo stesso braccio. il cambio può avvenire a qualsiasi altezza una volta raggiunta la corretta top position

Non è consentito il drop del dumbbell. Qualora il drop avvenisse alla 75ma rep e l’atleta effettuasse la run finale verrà comminata una penalità di 3 secondi.

Prima di passare alla sezione successiva è obbligatorio completare la ripetizione nella sezione di riferimento.

PARTNER WALL BALL

L’atleta, passando da una full squat position, dovrà andare a colpire il target designato. Non è ammesso colpire i bordi del target. Qualora la medball dovesse cadere a terra l’atleta non potrà sfruttare il rimbalzo ma dovrà settare la palla a terra e ricominciare il movimento. Ad ogni rep si cambia atleta. L’atleta A può effettuare il wall ball shot e l’atleta B afferrare direttamente la medball ed effettuare il suo lancio.

SYNCHRO ONE ARM ALTERNATED DEVIL PRESS

L’atleta dovrà effettuare un burpee tenendo la mano sempre sul dumbbell. In bottom position il petto dovrà toccare il terreno. In top position l’atleta, attraverso uno snatch, dovrà portare il dumbbell in overhead position avendo piedi in linea, ginocchia bloccate, anche aperte, gomito bloccato e dumbbell in midline sul corpo. Durante tutta la rep la mano non potrà staccarsi dal dumbbell. Il braccio non in caricamento non potrà entrare in contatto con il corpo. l’atleta dovrà alternare il braccio di caricamento ad ogni rep valida assegnata. la no rep su di un braccio costringe l’atleta a ripeterla con lo stesso braccio. il cambio può avvenire a qualsiasi altezza una volta raggiunta la corretta top position

Non è consentito il drop del dumbbell. Qualora il drop avvenisse alla 35ma rep e l’atleta effettuasse la run finale verrà comminata una penalità di 3 secondi.

Prima di passare alla sezione successiva è obbligatorio completare la ripetizione nella sezione di riferimento.

Viene richiesta la synchro top position: vi dovrà essere un momento in cui entrambi gli atleti si trovano in synchro top position. La no rep comminata ad un atleta costringe anche il teammate a rifare il movimento.

Privacy Policy Terms and Conditions